Esoterismo, la via della filosofia ermetica, 666, 999, 666999, 666999.1, parlare senza invidia, parlo senza invidia

Esoterismo, la via della filosofia ermetica, Magia, 666, 999, 666999, 666999.1, parlo senza invidia, Illuminati, Iniziati

Vai ai contenuti

Menu principale:


666 999

666999
69




Se sei capitato per caso sul sito, prosegui se è tuo volere, con l'auspicio possa esserti di aiuto.

Il mio intento è esclusivamente di portarti vicino il bosco, poi devi avere la capacità di andare oltre, e ricorda il silenzio. Il viaggio che andrai a fare è un viaggio solitario, non fare nulla insieme ad altri.
Tale sito non ha carattere commerciale e ne lo avrà in futuro, le immagini, i testi ed i simboli utilizzati appartengono ai rispettivi proprietari qualora registrati o protetti da © Copyright, chiunque ritenga di avere dei diritti è pregato di contattarmi e provvederò ad indicarne il titolare oppure se richiesto a toglierli, tenete presente che vengono utilizzati esclusivamente per una maggiore conoscenza di se, e non sono utilizzati per nessuno scopo commerciale.

Sappi che se ti sarà concesso di entrare allora potrai capire la poesia, e distinguerai chiaramente i poeti dai rimanti, leggerai con occhi diversi i vari templi disseminati per l'Italia.



Se ti interessi di filosofia ermetica sappi che meno bagaglio porti più sarai leggero e veloce, con questo intendo dirti di lasciare i molti libri da parte e leggere, meditare, capire per quanto concesso e per quanto ti è possibile mettere in pratica solo alcune cose dei seguenti
8 testi.
Sarà difficile lasciare da parte preconcetti, in così parlò Zarathustra di Nietzsche puoi leggere, "I tuoi nemici ci mostrarono la tua effige nel loro specchio: di là tu guardavi con un ceffo di demonio e sogghignante: tanto che avemmo paura di te.
Ma a che prò? Tu continuavi a trafiggerci cuore e orecchio con le tue massime. Alla fine dicemmo: che importa il suo aspetto!"


1) Le Ombre delle Idee di Bruno Giordano
2) Il libro Aureo dei Magi di Giuliano Kremmerz

quando sarai al libro Aureo dei Magi sappi che potrai seguire due strade, la destra e la sinistra, per dovere ti sconsiglio dalla sinistra, per ulteriore chiarezza riporto ciò che disse Omraam Mikhaël Aïvanhov in merito ad una della scienze esoteriche.


"Ora che la letteratura esoterica è diventata di moda, si vedono sempre più persone interessarsi alla Cabala, senza alcuna consapevolezza dei pericoli che corrono. In realtà, la Cabala è una scienza assolutamente speciale, alla quale è persino consigliabile non accostarsi prima dei quarant’anni; inoltre, non tutti possono intraprenderne lo studio, bensì soltanto coloro che ne hanno le capacità mentali, psichiche, e le cui qualità morali impediranno loro di utilizzare quelle conoscenze a scopo personale. La Cabala è una dottrina misteriosa, difficile e persino pericolosa per tutti coloro che non sono all’altezza di affrontarla. La prova è in questo aneddoto riportato dalla tradizione ebraica. Quattro rabbini si erano riuniti con l’intenzione di studiare la Cabala: dopo qualche tempo, il primo rinunciò, il secondo impazzì, il terzo si uccise, e soltanto il quarto proseguì nel suo studio e ne ricevette grandi benedizioni. Vale dunque la pena di riflettere, prima di avventurarsi in quella scienza sacra che è la Cabala."

Omraam Mikhaël Aïvanhov


ti riporto anche un pensiero tratto da uno scritto di Giuliano Kremmerz datato Nizza Gennaio 1897 ".... provate, ma non provate se non avrete nè pensato nè studiato - ".


3)
I versi Aurei di Pitagora
4) Le 22 regole della Volontà attribuite ad Hèrmes - Thot
5) L'imitazione del Cristo di Tommaso da Kempem, volume terzo sulla pazienza
6) I salmi della Bibbia
7) L'iniziato di Mark Hedsel, non tralasciare le note
8) ed il Mondo Secreto sempre di Giuliano Kremmerz.

Per le Donne




Con le letture oltre non andare hai già tutto, dopo potrai continuare, prima dovrai arrivare a comprendere il seguente estratto da un testo egizio, "Guardami, ora che sono arrivato a terra, ora che ho visto quel che ho provato. Prestami ascolto; è bene per gli uomini ascoltare" Papiro del Medio Regno, ed il dialogo tra Alice nel paese delle meravigle ed il Bruco, l'inizio, "Chi sei? — disse il Bruco. Alice rispose con qualche timidezza: — Davvero non te lo saprei dire ora. So dirti chi fossi, quando mi son levata questa mattina, ma d'allora credo di essere stata cambiata parecchie volte. "

La Tortora
************************************************************************
« O voi che avete gl'intelleti sani / mirate la dottrina che s'asconde / sotto il velame delli versi strani! » Dante Alighieri
*

“Non abbiate mai paura dell'ombra. E' li a significare che vicino, da qualche parte, c'è la luce che illumina.”
Ruth E. Renkel

666 999 666999 666999.1 - Esoterismo, la via della Filosofia Ermetica, parlo senza invidia, Magia.
La via dell' illuminazione, gli Illuminati, iniziazione, Iniziati.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu